2020.12.20 – MORI RICCARDO KUMAR – SPN – 112230204938

Oggetto: 2020.12.20 – MORI RICCARDO KUMAR – SPN – 112230204938

DENUNCIANTE
Nome: RICCARDO KUMAR
Cognome: Mori
in qualità di: PARTE LESA

CIRCOSTANZE
data iniziale del fatto segnalato:20/12/2020
luogo iniziale del fatto segnalato:Hotel Tuscany inn di Montecatini Terme ore 9:25
soggetti ritenuti responsabili:AUTORITA ITALIANE O PRESUNTE TALI
Precisazione:V. ISP. BOGAZZI FRANCESCO E AG PANZALI ERIK

DENUNCIA QUANTO SEGUE
Mentre soggiornavo nell’ albergo per un corso di formazione professionale con l’azienda ATS Sharing mi vengono i camerieri ad interrompere la colazione dicendo che alla reception mi volevano : quando arrivai nel luogo indicato mi si avvicinarono due individui in divisa della polizia di Montecatini che mi dissero che dovevano notificarmi qualcosa chiedendomi se avevo la patente in possesso. Mi dissero che erano lì su invito della stazione dei carabinieri di Farra di Soligo. Mi hanno trattenuto per circa un ora rallentando l’inizio della mia formazione causando disagio anche nei confronti degli organizzatori i quali mi avvertirono che non avrebbero iniziato se c’era la presenza dei poliziotti. Mi fecero aspettare dicendomi che aspettavano delle carte dalla stazione dei carabinieri di Farra di Soligo. Uno di loro era ritornato per prendere determinate carte . Tutto questo mi ha creato disagio e perdita della colazione, il rifacimento della stanza dell’albergo facendomi rallentare l’operazione visto l’orario di check out. Sinceramente non capisco il motivo della loro presenza in albergo visto che sapevano dove abitavo e che lì potevano notificarmi. Mi sono sentito trattare ennesima volta come un delinquente quale non lo sono. Chiedo alla polisia nasionale veneta di intervenire ed iscrivere a ruolo giudiziario i rappresentanti dell’autorità dello stato italiano nel ruolo di carabinieri di Farra di Soligo e carabinieri della stazione di Egna – ora di Bolzano. Il poliziotto nel frattempo parlava con un avvocato suppongo dicendo che non c’era nulla di grave e che stavano eseguendo una notifica specificando di una sospensione della patente. Finora non mi hanno ancora restituito la mia patente sequestrata immotivatamenete ed ingiustamente.

WSM
Per i fatti suesposti si chiede la registrazione a ruolo giudiziario dei responsabili se ne sussistono le ragioni.
RICCARDO KUMAR Mori

REPUBLICA VENETA MOVIMENTO DE LIBERASIONE NASIONALE DEL POPOLO VENETO GOVERNO VENETO PROVISORIO

La presente comunicazione (contrassegnata dal codice 112230204938) è pervenuta a seguito dalla compilazione del modulo on-line, predisposto dal Proveditorato Generale de la Polisia Nasionale Veneta del Governo Veneto Provisorio.

REPUBLICA VENETA MOVIMENTO DE LIBERASIONE NASIONALE DEL POPOLO VENETO GOVERNO VENETO PROVISORIO

Print Friendly, PDF & Email