2020.01.27 – BORTOLAZZI MASSMIO – SPN – 111137214214

Oggetto: 2020.01.27 – BORTOLAZZI MASSMIO – SPN – 111137214214


DENUNCIANTE
Nome: Massimo
Cognome: Bortolazzi
codice unico: 102211233236
sesso: M

in qualità di: PARTE LESA

CIRCOSTANZE
data iniziale del fatto segnalato:09-12-2019
luogo iniziale del fatto segnalato:Agenzia delle Entrate di Verona
soggetti ritenuti responsabili:NOTI E CONOSCIUTI
Precisazione:Agenzia delle entrate-Riscossione agenzia di Verona Diregente delegato Casagrande Giorgio firmatario dell’ordine di Pignoramento, Sergio Frigerio firmatario della comunicazione preventiva di iscrizione ipotecaria.

DENUNCIA QUANTO SEGUE
Il giorno 10-12-2019 mi vengono notificati due atti di pignoramento dei crediti verso terzi (conto corrente, deposito titoli e obbligazioni e gestione collettiva del risparmio) presso due banche dovo ho il conto corrente, così bloccandomi i soldi sui conti, unici soldi disponibili per il mio sostentamento, e da quel momento mi sono trovato senza denaro per le spese quotidiane.
Preciso che sotto i 1.390,00 i soldi sui conti correnti sono impignorabili, in quel momento nei due conti non c’erano neanche 500 € in totale.
Preciso che era stato fatto Rigetto di Notifica il giorno 02-12-2019 all’Agenzia delle entrate Riscossione di Verona tramite Pec. del 03-12-2019 al protocollo@pec.agenziariscossione.gov.it
delle cartelle in questione.
Le banche sono:
BANCA FIDEURAM S.P.A. Piazza San Carlo 156 Torino
INTESA SANPAOLO S.P.A. Piazza San Carlo 156 Torino

Chiedo che venga fatto AVVISO DI PUBBLICA MENZIONE

a:
– Agenzia delle entrate-Riscossione di Verona Via Nicolò Giolfino,13 – 37133 Verona (VR)
– Direttore dell’agenzia Pro tempore
– Dipendente delegato CASAGRANDE GIORGIO firmatario dell’ordine pignoramenti
– Dipendente responsabile FRIGERIO SERGIO firmatario avviso di intimazione
n.12220199010209484/000. Comunicazione preventiva di iscrizione ipotecaria del 25-05-2019
n.12276201900000936000.

Chiedo che mi venga risarcito il danno materiale di € 70.000,00 e morale di € 3.000.000,00 che mi è stato fatto, in quanto Cittadino del popolo Veneto in autodeterminazione, di sovranità personale, di nazionalità e cittadinanza Veneta.

In onore e verità.

Massimo Bortolazzi
Per i fatti suesposti si chiede la registrazione a ruolo giudiziario dei responsabili se ne sussistono le ragioni.
Massimo Bortolazzi

La presente comunicazione (contrassegnata dal codice 111137214214) è pervenuta a seguito dalla compilazione del modulo on-line, predisposto dal Proveditorato Generale de la Polisia Nasionale Veneta del Governo Veneto Provisorio.

 

Print Friendly, PDF & Email