2020.02.01 – CATTAPAN RENATO – SPN – 111211232631

Oggetto: 2020.02.01 – CATTAPAN RENATO – SPN – 111211232631


DENUNCIANTE
Nome: RENATO
Cognome: CATTAPAN
codice unico: 201961716128
sesso: M
paternità: CATTAPAN ERNESTO
maternità: PAROLIN MARIA
data di nascita: 08/02/1954
Distretto di nascita (ex comune): SAN MARTINO DI LUPARI
Contea di nascita (ex provincia o stato estero): PADOVA
indirizzo di residenza: VIA ALBERIE, 50
Distretto di residenza (ex comune): SAN MARTINO DI LUPARI
Contea di residenza (ex provincia): PADOVA
E-mail: renatocattapan82@gmail.com
Telefono: 3474362888
Eventuale fax: [FAX]
in qualità di: PARTE LESA

CIRCOSTANZE
data iniziale del fatto segnalato:01/02/2020
luogo iniziale del fatto segnalato:SAN MARTINO DI LUPARI
soggetti ritenuti responsabili:SCONOSCIUTI MA RICONOSCIBILI
Precisazione:CARABINIERI COMANDO CASERMA SAN MARTINO DI LUPARI

DENUNCIA QUANTO SEGUE
Segnalazione Polizia Veneta. Cattapan Renato
Domenica 26/01/2020 alle ore 11:00 circa ricevo una telefonata dal n. 0495952005 al mio cellulare n. 3474362888 dal Comando dei Carabinieri di San Martino di Lupari (PD) Email: stpd542430@carabinieri.it , il carabiniere non si è presentato con il suo nome e cognome, chiedendomi alcune personali informazioni, invitandomi a presentarmi presso la caserma di San Martino di Lupari in via Firenze, n. 5, (PD), in quanto per telefono non si poteva parlare e conoscere il motivo di questa chiamata. Ho risposto: in questo momento non posso venire, ma mi sono accordato di passare più tardi. Mi sono presentato alle ore 12:30 presso la Caserma parlando con il carabiniere in entrata, chiedendomi: – vivi da solo ? – ho risposto Si – la casa è tua ? – Ho risposto Si – hai un lavoro ? Ho risposto No, sono un pensionato con una pensione di invalidità che non mi permette di vivere in modo dignitoso. L’incontro si conclude così. Sabato 01/02/2020 alle ore 12:30 ricevo altra telefonata dal Comando dei Carabinieri di San martino di Lupari, il funzionario al telefono non si è presentato con nome e cognome e mi comunica e mi invita a presentarmi lunedì 03/02/2020 alle ore 14:00 presso l’ambulatorio di medicina legale in via Cao Del Mondo, 2 – 35012 Campo San Piero (PD), per una visita medico legale. Io ho risposto che non è giustificabile tale pretesa.
Inoltre si comunica al comando dei carabinieri quanto segue:
Si vuole ricordare che Cattapan Renato si è dichiarato di Nazionalità Veneta e le autorità italiane non hanno giurisdizione sul territorio della NAZIONE VENETA, per questo nulla é dovuto alle istituzioni italiane, se ritiene di procedere in legalità, può contestare il presente documento confutando in dettaglio i singoli punti, allegando copia del suo documento di identità comprensivo del nome cognome dati di nascita e indirizzo di residenza con codice fiscale, inviando il tutto esclusivamente all’email: info@mlnv.org.

Il mancato rispetto di tale provvedimento con confutazione entro 90 giorni comporterà per ciascuno il pagamento personale di euro 10.000,00 (diecimila euro) al giorno, dall’emissione della Vostra illegittima richiesta, astenersi di comunicare in altre forme che non saranno riconosciute valide, quanto a me dovuto sarà riscosso nei tempi e modi che riterrò opportuno.
In Pace con Onore
Cittadino di Nazionalità Veneta
01.02.2020
In fede:
Renato Cattapan
Per i fatti suesposti si chiede la registrazione a ruolo giudiziario dei responsabili se ne sussistono le ragioni.
RENATO CATTAPAN

La presente comunicazione (contrassegnata dal codice 111211232631) è pervenuta a seguito dalla compilazione del modulo on-line, predisposto dal Proveditorato Generale de la Polisia Nasionale Veneta del Governo Veneto Provisorio.

Print Friendly, PDF & Email