2020.11.07 – GIACOMAZZI MONICA – SPN – 112117171050

Oggetto: 2020.11.07 – GIACOMAZZI MONICA – SPN – 112117171050

DENUNCIANTE
Nome: MONICA
Cognome: giacomazzi
in qualità di: PERSONA INFORMATA

CIRCOSTANZE
data iniziale del fatto segnalato:13/10/2019
luogo iniziale del fatto segnalato:TREVISO
soggetti ritenuti responsabili:AUTORITA ITALIANE O PRESUNTE TALI
Precisazione:NON DI MIA PERSONALE CONOSCENZA

DENUNCIA QUANTO SEGUE
CIRCA TRE SETTIMANE FA UNA MIA CLIENTE MI RACCONTA UN FATTO OCCORSO A UNA SUA AMICA E ORA LO ESPONGO DI SEGUITO PERCHE LO RITENGO SCANDALOSO E GRAVE. DUNQUE QUESTA SUA AMICA CHE IO NON CONOSCO, UNA SERA NON TANTO TARDI, STAVA RIENTRANDO A CASA A TREVISO DA TREBASELEGHE ACCOMPAGNATA DAL FIGLIO ULTRA VENTENNE CHE ERA ALLA GUIDA. VENGONO FERMATI PER UN CONTROLLO DA UNA PATTUGLIA DEI CARABINIERI CHE CHIEDE ALL’AUTISTA I DOCUMENTI CHE SI ACCORGE IN QUEL MOMENTO DI AVERLI DIMENTICATI A CASA. COMINCIA COSI UNA DISCUSSIONE TRA LE FORZE DEL DISORDINE E IL GIOVANE CHE SI OFFRE PERSINO DI RIMANERE LA MENTRE LA MADRE SAREBBE ANDATA A CASA A PRENDERGLI I DOCUMENTI. I CARABINIERI ALLORA CHIEDONO I DOCUMENTI DELLA DONNA CHE PRONTAMENTE LI CONSEGNA DIMENTICANDO CHE QUALCHE GIORNO PRIMA ALL’INTERNO DELLA PATENTE AVEVA MESSO CARTA DI CREDITO E 70 EURO IN CONTANTI, ESSENDO QUEL GIORNO USCITA SENZA PORTAFOGLIO. QUESTI PRENDONO TUTTO E SI ALLONTANANO VERSO LA LORO MACCHINA PER I CONTROLLI, QUANDO RITORNANO RICONSEGNANO ALLA DONNA TUTTO TRANNE I CONTANTI. LA SIGNORA INTANTO SI ERA RICORDATA DEI SOLDI E ANDANDO SUBITO A VERIFICARE SI ACCORGE CHE MANCANO, CHIEDE SPIEGAZIONI AI CARABINIERI CHE DICONO CHE NON C’ERANO SOLDI MA SOLO LA CARTA. NE NASCE UN’ALTRA DISCUSSIONE FINCHE I CIVILI DECIDONO DI CHIAMARE LA POLIZIA.ARRIVA UNA PATTUGLIA CHE SPALLEGGIA I COLLEGHI MA RACCOLGONO UN VERBALE. A QUESTO PUNTO NON SO COME SI E SVILUPPATA LA QUESTIONE MA NON HO MOTIVO DI DUBITARE DELLA VERIDICITA DEL RACCONTO E RIFLETTO SULLA ONESTA E AFFIDABILITA DELLE FORZE DELL’ORDINE DELLO STATO OCCUPANTE ITALIANO.
Per i fatti suesposti si chiede la registrazione a ruolo giudiziario dei responsabili se ne sussistono le ragioni.
MONICA giacomazzi

REPUBLICA VENETA
MOVIMENTO DE LIBERASIONE NASIONALE DEL POPOLO VENETO
GOVERNO VENETO PROVISORIO

La presente comunicazione (contrassegnata dal codice 112117171050) è pervenuta a seguito dalla compilazione del modulo on-line, predisposto dal Proveditorato Generale de la Polisia Nasionale Veneta del Governo Veneto Provisorio.

REPUBLICA VENETA
MOVIMENTO DE LIBERASIONE NASIONALE DEL POPOLO VENETO
GOVERNO VENETO PROVISORIO

Print Friendly, PDF & Email